Funzioni della Finestra Live View remoto

Messa a fuoco con AF

È possibile impostare il metodo AF, la zona AF e le altre funzioni utilizzate per lo scatto con messa a fuoco automatica.

  • Le funzioni configurabili variano a seconda della telecamera collegata.

  • Per informazioni dettagliate sulle precauzioni AF e sulle funzioni disponibili, fare riferimento al manuale di istruzioni della fotocamera collegata.

  1. Posizionare il selettore di modalità della messa a fuoco dell'obiettivo su AF.

  2. Nella finestra di acquisizione, impostare il selettore AF/MF su [AF].

  3. Scegliere un metodo o una zona AF.

    • Selezionare dalla casella di riepilogo (1).
  4. Configurare le altre funzioni.

    • Se è visualizzato [Rilevamento occhi] è possibile selezionare le condizioni AF corrispondenti dalla casella di riepilogo.
    • Quando vengono visualizzate queste opzioni, per AF continuo selezionare [AF continuo] o [Anteprima AF] (2).
    • Quando viene visualizzata questa opzione, per AF Servo filmato selezionare [AF Servo filmato].
    • Una volta visualizzato, selezionare [Inseguimento soggetto] (3) per mostrare un riquadro di inseguimento ([Riquadro di inseguimento]) per il soggetto principale rilevato. È possibile avviare e interrompere l'inseguimento con [Avvio/arresto inseguimento] (4).
    • Una volta che compare l'opzione, è possibile impostare le condizioni per la selezione automatica del soggetto principale da inseguire nella casella di riepilogo di rilevamento soggetto (5).
  5. Impostare la posizione focale.

    • Trascinare la cornice di visualizzazione ingrandita (7) o fare clic sul punto da mettere a fuoco.
    • È possibile scegliere di visualizzare o nascondere i punti AF facendo clic su [Mostra/nasconde il punto AF] (8).
  6. Fare clic su [ON] (6).

    Attenzione

    • Impostare [Punto AF di orientamento] su [Stesso per vert./orizz.]. La funzione Fuoco automatico potrebbe non funzionare correttamente se è impostata su [Pt AF diversi].

    Nota

    • La messa a fuoco automatica prosegue anche se si fa doppio clic su un punto AF.
    • Per interrompere il funzionamento di AF, fare clic su [OFF].

Messa a fuoco manuale

È possibile eseguire la messa a fuoco manualmente mentre si visualizza un'immagine ingrandita nella [Finestra Live View remoto].

  1. Posizionare il selettore di modalità della messa a fuoco dell'obiettivo su AF.

  2. Nella finestra di acquisizione, impostare il selettore AF/MF su [MF].

  3. Selezionare [Modal. Live], [1 punto AF], [1 punto AF live] o [Spot AF] dalla casella di riepilogo.

    • Se viene visualizzata, deselezionare la casella di controllo [AF continuo].
  4. Trascinare la cornice di visualizzazione ingrandita ([□], 1) sull'area da ingrandire.

    • Inoltre, è possibile spostare la cornice di visualizzazione ingrandita ([□]) facendo clic su un'area in cui spostarla.
  5. Fare clic su [5x] o [10x].

    • L'ingrandimento disponibile potrebbe variare a seconda della fotocamera collegata.
    • La sezione selezionata al passo 4 viene visualizzata ingrandita nella finestra Visualizzazione zoom.

    • Per spostare la posizione di visualizzazione nella finestra Vista Zoom, fare clic su [Sinistra], [Su], [Giù], [Destra]. È inoltre possibile spostare la posizione di visualizzazione trascinandola nella finestra.
    • È inoltre possibile visualizzare una vista ingrandita nella finestra Vista Zoom facendo doppio clic sull'area da ingrandire al passo 4.
    • Per tornare alla [Finestra Live View remoto], fare doppio clic sull'immagine nella finestra Vista Zoom.
  6. Regolare la messa a fuoco.

    1. Più vicino
    2. Più lontano
    • [Regolazione grande, più vicino], [Regolazione grande, più lontano]: Regolazione per grande quantità

    • [Regolazione media, più vicino], [Regolazione media, più lontano]: Regolazione per quantità media

    • [Regolazione piccola, più vicino], [Regolazione piccola, più lontano]: Regolazione per piccola quantità

    • La [Finestra Live View remoto] si aggiorna in tempo reale in risposta alle regolazioni effettuate.

Nota

  • È supportata anche la messa a fuoco basata su tastiera.

    Regolazione Più vicino Più lontano
    Windows macOS Windows macOS
    Grande I Comando+I O Comando+O
    Media K Comando+K L Comando+L
    Piccola < Comando+< > Comando+>
  • È possibile fare clic su [Mostra/nascondi] per mostrare/nascondere la cornice di visualizzazione ingrandita.

Controllo esposizione e profondità di campo

È possibile controllare la profondità di campo e l'esposizione nella [Finestra Live View remoto].

  1. Fare clic su [ON].

    • L'apertura viene ridotta al valore di stop (simulazione dell'esposizione) del valore di apertura impostato nella finestra di acquisizione().

Impostazione del bilanciamento del bianco

È possibile configurare le impostazioni del bilanciamento del bianco nella [Finestra Live View remoto]. Questo bilanciamento del bianco può essere registrato anche sulla fotocamera.

  • Le funzioni configurabili variano a seconda della telecamera collegata.
  • Per informazioni dettagliate sulle funzioni disponibili, fare riferimento al manuale di istruzioni della fotocamera collegata.
  1. Mostra l'elenco del bilanciamento del bianco.
  2. La temperatura del colore può essere immessa quando nell'elenco è selezionata l'opzione [Temperatura colore].
  3. Consente di fare clic su un'area dell'immagine (punto bianco) come base per il bilanciamento del bianco.
  4. Quando è selezionata questa opzione, il bilanciamento del bianco corrente viene applicato durante lo scatto. Se è stato campionato un punto bianco, il bilanciamento del bianco viene registrato anche sulla fotocamera come bilanciamento del bianco personalizzato.
  5. Selezionare un numero da assegnare al bilanciamento del bianco personalizzato.
  6. Consente di assegnare un nome ai bilanciamenti del bianco personalizzati che saranno registrati.

Visualizzazione livella elettronica

EOS-1D X Mark III1D X Mark II1D X1D C5Ds/5Ds R5D Mark IV5D Mark IIIR3R5R5 CR6R6 Mark IIR7R8R10R50R100R/RaRP6D Mark II6D7D Mark II90D80D77D760D800DM6 Mark IIM50 Mark IIM50

Nella [Finestra Live View remoto] è possibile visualizzare una livella elettronica per garantire che la fotocamera sia dritta.

  1. Fare clic su [Livella elettronica] nella [Finestra Live View remoto].

  2. Controllare l'eventuale inclinazione della fotocamera.

    • A seconda della fotocamera collegata, il livello verticale potrebbe non essere visualizzato.

      1. Livello orizzontale
      2. Parte superiore della fotocamera
      3. Livello verticale
      4. Riferimento verticale
      5. Posizione verticale della fotocamera
      6. Riferimento orizzontale
      7. Posizione orizzontale della fotocamera

      Ogni incremento orizzontale è pari a 10°, mentre ogni incremento verticale è pari a 5°.

    • Per il raddrizzamento orizzontale della fotocamera, allineare l'indicatore di inclinazione orizzontale della fotocamera al riferimento orizzontale.
    • Per il raddrizzamento verticale della fotocamera, allineare l'indicatore di inclinazione verticale della fotocamera al riferimento verticale.
    • Per nascondere la livella, fare di nuovo clic su [Livella elettronica].

    Nota

    • Durante la registrazione di filmati la livella elettronica non viene visualizzata.
    • Anche se la livella indica che la fotocamera è dritta potrebbe essere applicabile un margine di errore di circa ±1°.
    • In caso di inclinazione considerevole, il margine di errore della livella aumenta.

Modifica del rapporto dimensionale

Durante lo scatto di foto è possibile modificare il rapporto dimensionale dell'immagine.

  • Le funzioni configurabili variano a seconda della telecamera collegata.
  • Per informazioni dettagliate sulle precauzioni e sulle funzioni disponibili, fare riferimento al manuale di istruzioni della fotocamera collegata.
  1. Fare clic su [Rapporto dimensionale].

  2. Configurare l'impostazione.

    • Quando viene visualizzata la seguente schermata, impostare il rapporto dimensionale selezionandolo dall'elenco.

      • Le immagini JPEG vengono ritagliate in base al rapporto dimensionale specificato.
      • Le immagini RAW vengono contrassegnate con il rapporto dimensionale senza essere ritagliate.
    • Quando viene visualizzata la seguente schermata, configurare [Aggiungi info rapp.dimens] o [Aggiungi info ritaglio]. Una volta configurate le impostazioni, fare clic su [Chiudi].

      • Le immagini JPEG acquisite avendo configurato [Aggiungi info rapp.dimens] vengono ritagliate in base al rapporto dimensionale specificato.
      • Le immagini JPEG acquisite avendo configurato [Aggiungi info ritaglio] vengono contrassegnate con il rapporto dimensionale senza essere ritagliate.
      • Le immagini RAW acquisite avendo configurato una di tali impostazioni vengono contrassegnate con il rapporto dimensionale senza essere ritagliate.

Attenzione

  • Per EOS 5D Mark IV, impostare [Aggiungi info ritaglio] su [Off (predefinito)] al momento della configurazione di [Aggiungi info rapp.dimens].
  • Non è disponibile con un obiettivo EF-S installato su EOS R3, R5, R5 C, R6, R/Ra o RP.
  • Le immagini JPEG e RAW acquisite con EOS-1D X Mark III, 1D X Mark II, 1D X, 1D C o R3 vengono contrassegnate con il rapporto dimensionale senza essere ritagliate.

Impostazione della registrazione audio

Per la registrazione di filmati è possibile impostare il livello di registrazione audio.

  • La registrazione audio non può essere impostata su EOS 2000D o 1300D.
  • Le funzioni configurabili variano a seconda della telecamera collegata.
  • Per informazioni dettagliate sulle precauzioni e sulle funzioni disponibili, fare riferimento al manuale di istruzioni della fotocamera collegata.
  1. Fare clic su [Filmato] nella finestra di acquisizione.

  2. Fare clic su [Impostazioni] nell'area [Registraz. audio] della finestra Live View remoto.

  3. Configurare le impostazioni come desiderato, quindi fare clic su [Chiudi].

Funzione di sovrapposizione immagini

Nella [Finestra Live View remoto] è possibile sovrapporre un'immagine salvata nel computer sull'immagine corrente. Questa funzione consente di eseguire lo scatto con la stessa angolazione di immagini precedenti, utile nella fotografia di prodotti o quando è necessario acquisire più immagini con la stessa angolazione. Le immagini caricate dal computer vengono soltanto visualizzate, senza essere incluse nei nuovi scatti.

  1. Selezionare la scheda [Componi] nella [Finestra Live View remoto], quindi fare clic su [Apri] in [Sovrapposizione].

  2. Selezionare l'immagine da sovrapporre, quindi fare clic su [Apri].

    • Per le immagini sovrapposte è possibile utilizzare file nei seguenti formati: immagini RAW provenienti da fotocamere Canon con estensione .CR2 o .CR3, oppure immagini JPEG, HEIF, TIFF, BMP o GIF.

      • Per le immagini modificate in Digital Photo Professional 4, l'immagine originale viene visualizzata come sovrapposta.
    • In alcuni casi la visualizzazione sovrapposta potrebbe non essere possibile, anche con immagini nei formati di file supportati.
    • [Mostra immagine sovrapposta] ora viene selezionato automaticamente e l'immagine selezionata viene sovrapposta nella [Finestra Live View remoto].

    • È possibile ridimensionare, ruotare o regolare la trasparenza delle immagini sovrapposte ().
  3. Spostare la fotocamera o il soggetto per comporre lo scatto.

    • La visualizzazione sovrapposta non è disponibile nella finestra Vista Zoom.
    • Per cancellare l'immagine sovrapposta, fare clic su [Eliminazione]. Per cancellare le immagini sovrapposte alla chiusura di EU, impostare [Mantieni sovrapposizioni immagine:] () su [Fino a chiusura applicazione].

Ingrandire/ridurre le immagini sovrapposte

Le immagini sovrapposte possono essere visualizzate ingrandite o ridotte.

  • Trascinare il cursore Ingrandisci/Riduci verso sinistra o verso destra.

    • È inoltre possibile immettere direttamente i valori.
    • L'impostazione può essere configurata anche facendo clic sul cursore, quindi premendo il tasto o , oppure utilizzando la rotellina di scorrimento per impostare un valore.
    • Fare clic su [Ripristina] per ripristinare l'impostazione predefinita.

Rotazione delle immagini sovrapposte

È possibile ruotare le immagini sovrapposte.

  • Trascinare il cursore Ruota verso sinistra o verso destra.

    • È inoltre possibile immettere direttamente i valori.
    • L'impostazione può essere configurata anche facendo clic sul cursore, quindi premendo il tasto o , oppure utilizzando la rotellina di scorrimento per impostare un valore.
    • Fare clic su [Ripristina] per ripristinare l'impostazione predefinita.

Impostazione del rapporto composito delle immagini sovrapposte

È possibile impostare il rapporto composito (trasparenza) delle immagini sovrapposte.

  • Trascinare il cursore Rapporto composito verso sinistra o verso destra.

    • È inoltre possibile immettere direttamente i valori.
    • L'impostazione può essere configurata anche facendo clic sul cursore, quindi premendo il tasto o , oppure utilizzando la rotellina di scorrimento per impostare un valore.
    • Fare clic su [Ripristina] per ripristinare l'impostazione predefinita.

Spostamento delle immagini sovrapposte

Nella [Finestra Live View remoto] è possibile spostare le immagini sovrapposte. Le immagini possono anche essere ridimensionate o ruotate tramite le operazioni del cursore.

  1. Fare clic su [Sposta immagine sovrapposta].

  2. Trascinare l'immagine sovrapposta.

    • L'immagine sovrapposta viene spostata e visualizzata nella nuova posizione.
    • È possibile ruotarla trascinandola nella [Finestra Live View remoto] all'esterno dell'area dell'immagine sovrapposta.
    • È possibile ridimensionarla trascinando gli angoli dell'immagine sovrapposta.
    • Fare clic su [Ripristina] per ripristinare l'impostazione predefinita.

Passaggio da un'immagine sovrapposta a un'altra

È possibile cambiare l'immagine mostrata come immagine sovrapposta.

  1. Fare clic su [Apri] al di sotto di [Sovrapposizione].

  2. Selezionare l'immagine a cui si desidera passare, quindi fare clic su [Apri].

    • L'immagine sovrapposta viene sostituita dall'immagine selezionata.

Nascondere le immagini sovrapposte

Le immagini sovrapposte possono essere nascoste.

  1. Deselezionare il segno di spunta da [Mostra immagine sovrapposta].

    • Per visualizzare nuovamente l'immagine sovrapposta, selezionare [Mostra immagine sovrapposta].

Configurazione della conservazione delle immagini sovrapposte

È possibile impostare il tempo di conservazione delle immagini sovrapposte. Se si desidera mostrare nuovamente l'immagine sovrapposta corrente al successivo avvio di EU, impostare [Mantieni sovrapposizioni immagine:] su [Sempre].

  1. Fare clic su [Configurazione].

  2. Selezionare il periodo di conservazione.

    • Ora è impostato [Mantieni sovrapposizioni immagine:].

Visualizzazione reticolo

Nella [Finestra Live View remoto] è possibile visualizzare un reticolo per garantire che la fotocamera sia dritta.

  1. Nella scheda [Componi] selezionare [Mostra griglia] all'interno di [Guide].

    • Nella [Finestra Live View remoto] viene visualizzato un reticolo.
  2. Selezionare il tipo di reticolo nella casella di riepilogo [Reticolo].

    • Se si seleziona [Personalizza reticolo], è possibile impostare le seguenti voci.

      • Numero di quadrati verticali e orizzontali (2-90)
      • Spessore delle linee che compongono il reticolo (1-10)
      • Colore del reticolo
      • Linee diagonali visibili/nascoste
  3. Quando si sposta la fotocamera, verificare che sia dritta.

    • Per nascondere il reticolo, rimuovere il segno di spunta da [Mostra griglia].

Visualizzazione delle guide

Se si visualizzano le guide nella [Finestra Live View remoto], è possibile spostare le linee come desiderato per allineare i soggetti.

  1. Nella scheda [Componi] selezionare [Mostra guide] in [Guide].

    • Le guide vengono visualizzate nella [Finestra Live View remoto].
    • Le guide non vengono visualizzate durante la visualizzazione ingrandita.
    • Se si fa clic su [Configurazione], è possibile configurare le seguenti impostazioni delle guide.

      • [Colore]: fare clic su [Scegli] e selezionare il colore della guida.
      • [Ampiezza]: per l'ampiezza della guida, selezionare un valore compreso tra 1 e 10.
      • [Visualizza rapporto dimensionale mentre si spostano le guide]: selezionare questa opzione per visualizzare il rapporto dimensionale del riquadro centrale formato dalla guida mentre vengono spostate le linee.
      • [Rapporto di destinazione]: se viene selezionato, eventuali modifiche apportate al rapporto dimensionale in [Rapporto di destinazione] verranno applicate al riquadro centrale formato dalla guida.

      Al termine, fare clic su [OK] per chiudere la finestra di dialogo.

  2. Trascinare le linee guida (1) nella posizione desiderata.

    • Per modificare le dimensioni del riquadro centrale della guida mantenendo al contempo il rapporto dimensionale, trascinare l'intersezione tra le linee verticali e orizzontali.

    • Per spostare il riquadro centrale della guida mantenendo al contempo le dimensioni e il rapporto dimensionale, trascinare con il pulsante destro del mouse (Windows) oppure trascinare tenendo premuto il tasto Maiusc (Windows/macOS).

    • Per spostare le linee, è anche possibile inserire i valori nelle caselle [1 :] e [2 :] per [Orizzontale ( 0.0 - 100.0 )] e [Verticale ( 0.0 - 100.0 )]. Possono essere inseriti valori compresi tra 0.0 e 100.0.
    • Mentre si spostano le linee con [Visualizza rapporto dimensionale mentre si spostano le guide] selezionato nella finestra di dialogo [Impost. dettagliate], il rapporto dimensionale viene visualizzato con la direzione rivolta verso il rapporto di destinazione.
  3. Spostare la fotocamera per allineare i soggetti alle guide.

    • Per nascondere le guide, rimuovere il segno di spunta da [Mostra guide].

Visualizzazione delle guide (ad angolo)

Se si visualizzano le guide nella [Finestra Live View remoto], è possibile regolare l'angolazione delle linee e spostarle in base alle necessità per allineare i soggetti. L'angolo formato dalle linee appare mentre vengono spostate.

  1. Nella scheda [Componi] selezionare [Mostra guide (angolate)] in [Guide].

    • Le guide vengono visualizzate nella [Finestra Live View remoto].
    • Le guide non vengono visualizzate durante la visualizzazione ingrandita.
  2. Regolare le linee guida come desiderato.

    1. Trascinare nel mezzo: sposta le linee senza modificare l'angolo
    2. Trascinare l'estremità: modifica liberamente l'angolo della linea
    • Trascinare il centro di una guide per spostarla senza cambiare l'angolo.
    • Trascinare l'estremità di una guida per spostarla su qualsiasi angolo.
    • Per ripristinare gli angoli e le posizioni predefiniti di tutte le guide visualizzate al passo 1, fare clic su [Ripristina].
    • Se si fa clic su [Configurazione], è possibile configurare le seguenti impostazioni delle guide.

      • [Colore]: fare clic su [Scegli] e selezionare il colore della guida.
      • [Ampiezza]: per l'ampiezza della guida, selezionare un valore compreso tra 1 e 10.
      • Ogni guida può essere nascosta deselezionando la casella di controllo a sinistra del nome ([Orizzontale1], [Orizzontale2], [Verticale1] e [Verticale2]).
      • Per ripristinare l'angolo e la posizione predefiniti, fare clic su [Ripristina] sulla destra del nome della guida ([Orizzontale1], [Orizzontale2], [Verticale1] e [Verticale2]).
  3. Spostare la fotocamera per allineare i soggetti alle guide.

    • Per nascondere le guide, rimuovere il segno di spunta da [Mostra guide (angolate)].

Zoom motorizzato

Lo zoom motorizzato è supportato per gli obiettivi di EOS 90D, 80D, 77D, 850D, 800D o 200D con adattatore motorizzato dello zoom PZ-E1.

Lo zoom motorizzato è supportato anche per gli obiettivi cinema EF (CN-E) su EOS R5 C e, con firmware versione 1.4.0 o successiva, su EOS R5.

  • Inoltre, fare riferimento al manuale di istruzioni dell'adattatore motorizzato dello zoom PZ-E1.
  1. Fare clic su [Zoom motorizzato] nella [Finestra Live View remoto].

  2. Utilizzare lo zoom motorizzato.

    Scheda [Velocità variabile]

    Eseguire lo zoom alla velocità desiderata.

    • Utilizzare (1) per passare da una velocità all'altra.
    • Spostare (2) su [W] per eseguire lo zoom con il valore di grandangolo. Spostarlo su [T] per eseguire lo zoom con il valore di teleobiettivo. La velocità dello zoom varia in base al valore di scorrimento di questo comando.

    Scheda [Velocità costante]

    Zoom a velocità costante.

    • Utilizzare (1) per passare da una velocità all'altra.
    • Utilizzare (2) per impostare una velocità esatta.
    • In (3), fare clic sul lato [W] per eseguire lo zoom con il valore di grandangolo. Fare clic sul lato [T] per eseguire lo zoom con il valore di teleobiettivo.
    • È anche possibile premere il tasto W o T per eseguire lo zoom con grandangolo o teleobiettivo.

Attenzione

  • Se lo zoom si arresta all'improvviso, controllare il messaggio visualizzato.
  • Se si intende utilizzare lo zoom motorizzato durante la ripresa di un filmato, è consigliabile registrare alcuni filmati di prova. Se si esegue lo zoom motorizzato durante la ripresa, è possibile che vengano registrate le variazioni nell'esposizione o i rumori dell'obiettivo, la perdita di fuoco o altri problemi.

Nota

  • Nella modalità [Velocità costante] premere il tasto W sulla tastiera per eseguire lo zoom grandangolo o il tasto T per lo zoom teleobiettivo quando il cursore del mouse si trova su [Controllo zoom motorizzato] o [Finestra Live View remoto].